HOME - Benvenuti sul sito del SINDACATO BRANCA A VISITA (S.B.V.)

Se sei un nostro socio registrato effettua la login per poter accedere alle altre risorse riservate che si renderanno automaticamente disponibili.
Buona navigazione!

[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] Avanti :: pagine:78 :: records:463
PERSISTE DA PARTE DEL DR. BUFFA L'ACCANIMENTO VERSO LA NOSTRA CATEGORIA. NE RICHIEDIAMO LE IMMEDIATE DIMISSIONI
DOCUMENTI E COMUNICATI | 13/08/2015 |

 leggi la documentazione

[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2221doc.pdf 00 - Nota SBV riscontro nota 64328 ASS-Buffa + 50084 e 62527 DASOE
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2222doc.doc Alleg. 1 - ASP RG Comm.Parit. 2004 pubbl.-privato-Proposta unificare le tariffe
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2223doc.doc Alleg. 2 - ASP CT Comm.Parit. 2005 pubbl.-privato-Proposta unificare le tariffe
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2225docdocx Alleg. 4-Dichiarazione Dr. Di Franco Compon. Gruppo Lavoro DA 30-04-
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2226doc.doc Alleg. 5 -Dichiarazione Dr. Felis Compon. Gruppo di Lavoro DA 30-04-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2227doc.doc Alleg. 6-Dichiaraz. Dr. Gibiino Compon. Gruppo di Lavoro DA 30-04-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2228docdocx Alleg. 7 - Dichiaraz. Dr.ssa D'Este Compon. Gruppo di Lavoro DA 30-04-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2229doc.pdf Alleg. 7 bis - Dichiaraz. Prof. Carerj Compon. Gruppo di Lavoro DA 30-04-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2230docdocx Alleg. 8 - Quaderni della Salute n. 1 2010 - Appendice B
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2231doc.pdf Alleg. 9 - Parere SUMAI Gmail
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2232doc.pdf Alleg. 10 - Parere SUMAI
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2233doc.pdf Alleg. 11 - nota assessoriale 56516 del 10-7-2015 - Istituz. Tav. Tecnico
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2234doc.pdf Alleg. 12 - PEC 12-08 - riscontro a Dr. Buffa prot. 63883 del 10-08-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2235doc.pdf Alleg. 13 - nota assessoriale 44547 del 26-5-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2236doc.pdf Nota del Dr. Buffa Prot. n.63883
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2237doc.pdf Nota del Dr. Buffa Prot. n. 64328
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2243doc.pdf SUMAI accordo Aziendale AIR n. 1675 del 28-02-2012
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2238doc.pdf Nota assessoriale prot. 44547
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2239doc.pdf Nota assessoriale prot. 44853
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2240doc.pdf Nota DASOE prot. 50084
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2241doc.pdf Nota DASOE prot. 62527
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2242docdocx Alleg. 3 - Dichiar. Arca Componente Gruppo di Lavoro DA 30-04-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2244doc.pdf Testo bozza DPCM sui NUOVI LEA vedi art. 56
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1355_2245doc.pdf Circolare 7 del 22-5-2015 Area 4

IL DR. BUFFA AREA 4 ASSESSORATO SALUTE DICHIARA GUERRA AGLI SPECIALISTI ACCREDITATI
DOCUMENTI E COMUNICATI | 12/08/2015 |
PEC INVIATA OGGI
  1. Riscontro prot. 63883 del 10 agosto 2015 Area 4, diffida a procedere.
  2. Diffida al Dr. Buffa a determinare entro 5 giorni dalla presente i parametri di “non sovrapponibilità” degli esami eco cardiaci e come eseguire contemporaneamente i due esami quando non sono “sistematici” pena la sopravvivenza del paziente ai sensi della incomprensibile nota Ministeriale.
  3. Invito-diffida ai D.G. ad applicare l’art. 2 del D.A. 30.4.2015 “Criteri di appropriatezza nell’indicazione all’esame ecocardiografico” che impongono l’esecuzione contemporanea dei due esami.
  4. Invito-diffida ai D.G. ad applicare e l’art. 2 e art. 4 del DA 799/2015 che non prevede la incompatibilità dei due esami eco cardiaci.

CONTINUA A LEGGERE NEGLI ALLEGATI

[ scarica file ] scarica la risorsa - 1354_2211doc.pdf Riscontro via PEC a ASS. Area 4 prot. 63883 del 10-08-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1354_2212doc.doc Dichiarazione Arca Componente Gruppo di Lavoro DA 30-04-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1354_2213docdocx Dichiarazione Dr. Di Franco-ANCE Componente Gruppo Lavoro DA 30-04-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1354_2214doc.doc Dichiarazione Dr. Felis Componente Gruppo di Lavoro DA 30-04-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1354_2215doc.doc Dichiarazione Dr. Gibiino Componente Gruppo di Lavoro DA 30-04-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1354_2216docdocx Dichiarazione Dr.ssa D'Este Componente Gruppo di Lavoro DA 30-04-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1354_2217doc.pdf Dichiarazione Prof. Carerj Componente Gruppo di Lavoro DA 30-04-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1354_2218doc.pdf Parere Prof. Novo UniversitÓ di Palermo 2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1354_2219doc.pdf Parere Prof. Tamburino 2015-Cattedra Cardiologia Un. Catania
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1354_2220doc.pdf Pareri SIEC + ARCA + ANCE + SIMES

POSSIAMO SENZ'ALTRO DIRE CHE E^ ANCHE MERITO NOSTRO: DEGLI SPECIALISTI ACCREDITATI ESTERNI
DOCUMENTI E COMUNICATI | 27/07/2015 |

 La sanità italiana? «È la più efficiente in Europa e terza nel mondo»

A 2,3 punti dalla prima classificata 
La classifica di efficienza dei sistemi sanitari elaborata da Bloomberg mette in fila 51 paesi tra quelli con popolazione superiore ai 5 milioni, prodotto interno lordo di almeno 5mila dollari Usa e un'aspettativa di vita superiore ai 70 anni. Tra i parametri presi in considerazione l'aspettativa di vita, la percentuale di spesa sanitaria sul totale del pil e spesa totale pro-capite per la Sanità, sintetizzati in un parametro generale di efficienza che nel caso di Singapore segna 78,6 punti, 77,5 per Hong Kong e 76,3 per l'Italia; staccati Giappone (68,1), Sud Corea (67,4) ed Australia (65,9).

Dal sesto al terzo posto nonostante il calo della spesa sanitaria 
In dettaglio, l'Italia registra una percentuale del Pil (in dollari Usa) destinata alla spesa per la sanità pressoché doppia rispetto ai paesi meglio piazzati (9% rispetto a 4,5% e 5,3%). La spesa sanitaria annua per ciascun cittadino supera da noi i 3mila dollari Usa, in calo del 9% rispetto alla precedente rilevazione (-306 dollari Usa) del 2013, quando il nostro paese era piazzato al sesto posto della classifica generale. (V. N.)


IL BILANCIO SANITARIO SICILIANO IN POSITIVO - SPERIAMO CHE I TAGLI LINEARI ALLA SPECIALISTICA DEL TERRITIORIO CESSINO.
DOCUMENTI E COMUNICATI | 27/07/2015 |

 Sicilia. Nel 2014 sanità chiude con avanzo di

amministrazione di oltre 29 mln.

Gucciardi: “Merito principale è della

Borsellino”

Il ministero della Salute ha inoltre sbloccato una premialità di 127 milioni di euro relativa al 2012 finora non erogata per il mancato raggiungimento di alcuni standard. Il nuovo assessore sottolinea: “Portare avanti il lavoro della Borsellino è la risposta migliore che possiamo dare ai siciliani, che si aspettano una sanità sempre più efficiente. Il lavoro da fare è in costante aggiornamento, ma la strada è quella giusta".

25 LUG - Per la sanità siciliana il 2014 si è chiuso con un avanzo di amministrazione pari a 29 milioni e 163mila euro. Il dato, certificato dal tavolo tecnico con i ministeri che si è tenuto a Roma nei giorni scorsi, è stato annunciato dal nuovo assessore alla Salute, Baldo Gucciardi. “Di questo non posso che dare merito – ha sottolineato – a Lucia Borsellino che mi ha preceduto nella guida all’assessorato”.

Il ministero della Salute ha inoltre sbloccato una premialità di 127 milioni di euro relativa al 2012 finora non erogata per il mancato raggiungimento di alcuni standard. La Sicilia è stata promossa dal tavolo tecnico anche per gli adempimenti relativi alla ''griglia Lea'' (Livelli essenziali assistenza) per il 2014 con il mantenimento delle soglie già raggiunte nel 2013.

"I tempi del ''buco della sanità sono ormai alle spalle – ha commentato l’assessore - siamo di fronte a risultati positivi fondamentali per il percorso di risanamento avviato. Troppo spesso la Sicilia fa notizia per la sanità che non va: ci sono invece importanti risultati, sia per quel che riguarda il rispetto degli equilibri di bilancio che in ambito prettamente medico, che vengono raggiunti e confermano la bontà del nostro lavoro. Naturalmente il merito principale va a chi ha operato fino ad ora, ad iniziare dal precedente assessore Lucia Borsellino, portare avanti il suo lavoro è la risposta migliore che possiamo dare ai siciliani, che si aspettano una sanità sempre più efficiente. Il lavoro da fare è in costante aggiornamento, ma la strada è quella giusta".


SI PREGANO I CARDIOLOGI AD ENTRARE IN AREA RISERVATA PER LE PROBLEMATICHE ECOCARDIOGRAFICHE
DOCUMENTI E COMUNICATI | 21/07/2015 |

 ENTRA IN AREA RISERVATA


LETTERA APERTA INVIATA AL NEO ELETTO ASSESSORE ALLA SALUTE ON. BALDO GUCCIARDI
DOCUMENTI E COMUNICATI | 22/07/2015 |

  Ill.mo Sig. Assessore Regionale della Salute

On. Avv. Baldo Gucciardi 

Oggetto:

·       Richiesta convocazione Sindacato Branche a Visita, Medici specialisti del territorio.

·       Richiesta risoluzioni problematiche urgenti.

 Egregio Sig. Assessore,

 Le scrivo per porgerLe, a nome dei Professionisti che rappresento, le più vive congratulazioni per la recente nomina a dirigere il più importante Assessorato della nostra Regione.

 Desidero formularLe  i migliori auguri di buon lavoro. Con la Sua nomina, siamo certi, possano essere ancora meglio risolte le problematiche di natura squisitamente tecnica che sono ancora da esitare al solo fine di garantire una giusta, equa e professionale assistenza ai cittadini Siciliani al di là di ogni interesse economico.

 La fase drammatica che attraversa la nostra Regione stretto nella morsa di una crisi che ben tutti conosciamo, non solo economica ma anche politica ed istituzionale, rende ancora più impegnativo l’incarico di guidare questo Assessorato della Sanità.

 Mi permetto ricordarLe che noi rappresentiamo 1.300 strutture accreditate pubbliche a conduzione privata, con una forza lavoro di circa 10.000 dipendenti che erogano, capillarmente, il 70% delle prestazioni specialistiche su tutto il territorio Regionale in ossequio alla Legge 5 della nostra Regione.

 In questo contesto così difficile e tormentato, il Sindacato ma, soprattutto i seri Professionisti che rappresento, hanno attraversato un periodo particolarmente difficile avendo subito negli ultimi mesi una serie continua di circolari a firma di taluni funzionari che spesso hanno minato il buon rapporto che è stato sempre negli obiettivi del Sindacato che rappresento.

 La stessa Dr.ssa Lucia Borsellino, in buona parte condividendole, aveva promesso a mezzo del Suo Capo di Gabinetto Avv. Antonio Lo Presti, nella seduta della VI Commissione  del 18 giugno di risolverle con immediatezza. Tali  problematiche che, mi permetto, e so di essere inopportuno sottoponendole in una lettera di ben venuto, saranno appresso elencate.

 A tale proposito, La informo che anche tutta la Comunità Scientifica e le Scuole di Specializzazione Siciliane hanno espresso serie preoccupazioni, largamente condivise anche dal Presidente On. Digiacomo e da tutti i componenti della VI Commissione (all’unanimità), riguardo alcuni improvvidi provvedimenti “consigliati” sempre da taluni funzionari impedendo ai Cardiologi pubblici e privati di poter diagnosticare al meglio le patologie cardiocircolatorie che, mi permetto ricordarLe, sono responsabili del 44% della mortalità nella nostra Regione.

 Provvedimenti, inaccettabili, potenzialmente responsabili di addossare gravi rischi di responsabilità al medico di Medicina Generale ed alle Strutture accreditate pubbliche e private, esponendoli al rischio di rilevanti responsabilità: penali, civili e amministrative derivanti dalla carenza dell’attuazione della migliore scienza medica nello svolgimento dell’attività sanitaria.

 Inoltre i provvedimenti in questione causano problemi di tipo organizzativo, consistente nell’aumento delle liste di attesa (riduzione provvisoria del budget del 20% in data retroattiva) che, per fortuna, la Dr.ssa Borsellino, sempre condividendole, ha sospeso con una Circolare provvisoria prima delle Sue dimissioni.

 Per tali urgentissime quanto indifferibili problematiche, pensando che l’Assessorato che dirige sarebbe stato per lungo tempo senza una guida (come da notizie di stampa) siamo stati costretti, nei giorni scorsi, nostro malgrado, a presentare ricorso al TAR.

 Rispettosi dei ruoli, delle funzioni e delle responsabilità intendiamo contribuire a creare con la S.V. Ill.ma quel colloquio costruttivo per consolidare i rapporti con codesto Assessorato che nel passato hanno portato a valorizzare la integrazione pubblico-privata della Specialistica del Territorio.

 Ci auguriamo che sotto la sua Direzione sia possibile aprire uno spazio di confronto per pervenire alle quanto più veloci soluzioni sulle questioni che mi permetto sottoporLe:

-  Determinazione Budget definitivo 2015 in sostituzione al D.A. 19/06\2015 e della Circolare 52293 del 24-06-15 - sospensione budget provvisorio

-  Modifica prestazioni di ecografia cardiaca e delle relative incompatibilità ad essa correlate, che minano il corretto operato (diagnosi, cura e terapia) del cardiologo pubblico-privato del territorio e che contravvengono anche al successivo decreto (emanato appena dopo 7 giorni) DA 22/2015 che invece impone di eseguire contemporaneamente sia l’ecografia cardiaca con l’ecocolordoppler.

-  Corretta interpretazione dell’esecuzione di 1° e 2° visita ai sensi della Circolare Ministeriale n. 14060 prot. 100 -1998, parzialmente riportata dagli Uffici dell’Area 4, con propria improvvida Circolare che, riportandone parzialmente il contenuto, ha solo creato e, sta creando, enorme disagio nella erogazione delle stesse.

Si allega parziale documentazione e si resta a disposizione di produrre qualsivoglia documentazione mancante.

Con l'augurio di incontrarla nei prossimi giorni, se possibile dopo il 28 luglio in quanto sono fuori sede per problemi di salute, Le porgo a nome mio e di tutti i miei Associati distinti saluti.

Il Segretario Nazionale dell’ S.B.V.

Salvatore Gibiino

 Sindacato aderente all’A.P.M.

(Associazione per la Professione Medica: SBV, FIMMG, SUMAI, CIMO, FIMPG,ecc.)

Accreditati al Ministero della Salute. http://www.alleanzaprofessionemedica.it

Unico Sindacato eletto a rappresentare gli Specialisti Esterni all’Assemblea dell’ENPAM nel quinquennio 2015-2020

Titolare della Presidenza e Vice Presidenza della Consulta degli Specialisti esterni all’ENPAM nel quinquennio 2015-2020.

[ scarica file ] scarica la risorsa - 1349_2198doc.pdf Richiesta convocazione Assessore ed esposizione problematiche
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1349_2200doc.doc 00 - PEC Assessorato Sanita del 29-05-2015 problematiche DA 799
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1349_2201doc.pdf Allegato 1 - Linee guida appropiatezza ecocardiografia-GURS n. 24-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1349_2202doc.pdf Allegato 2 - Pareri Prof. Tamburino + Prof. Novo
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1349_2203doc.pdf Allegato 3 - Pareri SIEC + ARCA + ANCE + SIMES
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1349_2204doc.pdf Allegato 4 - Parere Commissione SanitÓ seduta 160 del 18-06-2015
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1349_2205doc.pdf 01 - Richiesta Area 4 e Sig. Assessore problematiche tariffazioni MEF
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1349_2207doc.pdf Allegato A Regolamento Scuola Spec. Cardiologia R
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1349_2208doc.pdf Allegato B Regolamento Scuola Spec. Radiologia-R
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1349_2209doc.pdf Allegato C Circolare_100del1997[1]
[ scarica file ] scarica la risorsa - 1349_2210doc.pdf Allegato D Sentenza Corte Appello PA 2-10-2014


Comitati Regionali
  • CONSIGLIO NAZIONALE
  • SICILIA
  • PIEMONTE
  • MARCHE
  • ABRUZZO
  • TOSCANA
  • CAMPANIA
  • PUGLIA
  • VENETO
  • LOMBARDIA
  • EMILIA ROMAGNA
  • TRENTINO ALTO ADIGE
  • SARDEGNA
  • MOLISE
  • CALABRIA
  • LAZIO
  • LIGURIA
  • FRIULI VENEZIA GIULIA
  • BASILICATA
  • UMBRIA
  • VALLE D'AOSTA
Specializzazioni
Vuoi conoscere gli Specialisti appartenenti ad un particolare settore specialistico e sapere gli esami relativi?
Clicca qui per la ricerca.
Specialisti
specialisti Hai bisogno dei dati di un Dottore Specialista.
Clicca qui per la ricerca.-->
Newsletter
Iscrizione al servizio della newsletter.
Inserisci il tuo indirizzo e-mail